Attività Comuni Plessi Infanzia

SCUOLA DELL’INFANZIA

La scuola dell’infanzia, liberamente scelta dalle famiglie, si rivolge a tutti i bambini dai 3 ai 6 anni di età ed è la risposta al loro diritto all’educazione. 

La scuola dell’infanzia è oggi un sistema pubblico integrato in evoluzione, che rispetta le scelte educative delle famiglie e realizza il senso nazionale e universale del diritto all’istruzione. Non obbligatoria e di durata triennale,  concorre all’educazione  e  allo  sviluppo  affettivo,  psicomotorio,  cognitivo,  morale, religioso  e  sociale  delle  bambine  e  dei  bambini  promovendone  le potenzialità  di  relazione, autonomia, creatività, apprendimento, e ad assicurare un’effettiva eguaglianza delle opportunità educative;  nel  rispetto della  primaria  responsabilità  educativa  dei  genitori,  contribuisce  alla formazione  integrale  delle  bambine  e  dei  bambini  e,  nella  sua  autonomia  e unitarietà didattica e pedagogica, realizza il profilo educativo e la continuità educativa con il complesso dei servizi all’infanzia e con la scuola primaria. 

Per ogni bambino o bambina, la scuola dell’infanzia si pone la finalità di promuovere:

  • sviluppo dell’identità
  • sviluppo dell’autonomia
  • sviluppo della competenza
  • sviluppo della cittadinanza
  • acquisizione di sicurezza, di fiducia nelle proprie capacità, di equilibrio affettivo, di controllo delle emozioni e dei sentimenti
  • scoperta e interiorizzazione di valori quali libertà, rispetto di sé, degli altri e dell’ambiente, solidarietà, capacità di accettare gli altri e di vivere in relazione
  • potenziamento delle abilità cognitive, culturali, sensoriali, percettive, motorie, linguistiche, intellettuali, creative